Centro raccolta dati fauna investita

I dati sulla fauna selvatica investita lungo le infrastrutture viarie sono catalogati da pochi Enti, i quali, tra l’altro, classificano principalmente i dati relativi a quegli animali considerati di maggior pregio come ad esempio l’orso bruno marsicano e il lupo. Questo tipo di catalogazione, però, risulta molto importante sia per individuare le aree di maggior passaggio faunistico, sia, in molti casi, per accertare la presenza di una determinata specie in un luogo. Inoltre dati di questo tipo permettono anche di individuare le aree di maggior rischio per gli automobilisti.
Mancando un Ente in grado di classificare gli animali selvatici investiti il Centro Studi si propone come centro raccolta dati regionale. E’ stato infatti elaborato un form di raccolta dati fauna investita o di passaggio lungo le strade abruzzesi e un app per Android. Chiunque può partecipare alla raccolta dati.
Tutte le informazioni raccolte saranno classificate in un Sistema Informativo Territoriale.

VAI AL FORM